Tic tac Tic tac

Tic tac Tic tac

Tic tac tic tac, l’orologio segnava le tre, e come ogni pomeriggio il piccolo Tommaso giocava seduto sul tappeto con... Continua »